Home » News » Progetto PASTO SOSPESO

Progetto PASTO SOSPESO

    Il progetto Pasto Sospeso vuole produrre un aiuto concreto alla sempre maggiore necessità di erogazione di pasti alle persone che si trovano in stato di necessità.

    Lo scopo è quello di aiutare le strutture che già operano nel territorio per l’erogazione di pasti in modo che possano affrontare l’attuale e futuro incremento di situazioni di povertà.

    L’idea è che si possa offrire un Pasto Sospeso attraverso una piccola donazione (€ 5,00) che viene effettuata negli esercizi di ristorazione che aderiscono all’iniziativa.

    La donazione viene completamente trasferita senza intermediari all’Associazione Mani Aperte Onlus, Mensa di Solidarietà di Erba.

    Le ultime raccolte effettuate hanno prodotto la somma di € 1.420,00, che è stata offerta nel corso del mese di novembre 2023 all’Associazione Mani Aperte.

    Aabbiamo il piacere di comunicarvi che sono state fatte 2.119 donazioni, grazie alla disponibilità e volontà dei nostri partners che hanno capito il progetto, promuovendolo quotidianamente; 

    L’Associazione dal 24/02/20 ha tenuto chiuso la cucina ed ha consegnato il sacchetto da asporto (pane, affettato in busta, tonno o carne in scatola e frutta).

    Dal 01/06/20 ha ripreso il servizio cucina con protocollo salvaguardia Covid-19 e consegnato il sacchetto da asporto.

    Dal 19/10/20 ha preparato il sacchetto da asporto con cibo caldo in contenitori adeguati fornendo una volta pesce e una volta carne rossa a settimana.

    Dal 30/10/20 in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Erba ha partecipato alla richiesta di cibo dei nuclei famigliari e/o singoli con aiuti di tipo pasta, riso, conserve e legumi in scatola che vengono confezionate e distribuite dai volontari Caritas di Erba.

    Dal 01/05/21 ha attivato tutti i protocolli per conseguire la certificazione verde (green pass) per i volontari della mensa.

    Dal 15/10/21 ha adeguato il protocollo interno per verifica green pass per volontari e utenti. Per gli utenti sprovvisti di green pass prosegue il sacchetto d’asporto all’esterno mensa.

    Dal 07/03/22 sospesa la distribuzione del sacchetto da asporto ed aggiornamento delle procedure di accesso alla mensa.

    Il 10/03/22 sostituzione di n. 3 finestre e 1 porta finestra a norma di risparmio energetico, non più riparabili e pericolose.

    Dal 01/04/22 riapertura del servizio alloggi di emergenza con accoglienza di 3 progetti da diversi comuni del territorio.

    Dal 12/10/22 attivazione ritiro settimanale di prodotto fresco presso il nuovo UB di Tavernerio del Banco Alimentare.

    Per il periodo da gennaio a fine ottobre 2023 è possibile formulare i seguenti dati numerici:

    • Pasti totali ospiti mensa e alloggi n. 6.256
    • Media giorno di ospiti mensa e alloggi gen/giu = 19,23; lug/ott =22,63
    • N. progetti in alloggio da gennaio 2023 = 8 per un totale di 10 adulti e 13 minori
    • N. 4 incontri con adolescenti e giovani del territorio a tema “solidarietà”
    • Spesa per acquisto/sostituzione freezer verticale a gennaio 2023
    • Spesa di riassetto e riparazione locali al I piano
    • Spesa per la sostituzione di 3 finestre a risparmio energetico bagno e corridoio
    • Spesa di rifacimento pavimentazione esterna ingresso ospiti mensa.

    I soldi ricevuti sono stati impiegati per acquisti generi alimentari, contenitori x asporto e varie cucina.

    Nella giornata del 23/11/23 una delegazione del Rotary Erba Laghi (Azzali, Ciceri, Magretti, Gerosa, Brenna) ha visitato la sede di Buccinigo dell’Associazione consegnando l’offerta di € 1.420,00. Il Presidente Mario Casella ci ha accolto con grande calore, testimonianza del fatto che quei soldi sono davvero necessari per loro.

    Il Presidente dell’Associazione Mani Aperte Mario Casella ringrazia a nome del Consiglio Direttivo, confidando che questo nostro piccolo aiuto servirà sicuramente ad allietare il prossimo S. Natale alle persone bisognose.

    Visitando il sito del Rotary Erba Laghi, nella sezione Progetti, si ha la possibilità di verificare l’aggiornamento della raccolta effettuata dai singoli partners.

    Il progetto è patrocinato dal Comune di Erba e dalla Caritas Ambrosiana.

    La prossima raccolta è prevista entro il mese di marzo 2024.