Home » News » Trekking camp 2024

Trekking camp 2024

    Quando la Magia è un sorriso.

    La sera del 3 Luglio scorso nella bellissima cornice del Castello di Casiglio si è svolta la Conviviale del Rotary Erba Laghi in cui sono stati illustrati i contenuti dell’iniziativa Trekking Camp 2024, giunta alla conclusione, sotto il suggestivo motto “The Magic of Rotary”. In un’atmosfera all’insegna dell’amicizia e della cordialità.

    Alla serata erano presenti: il Governatore del Distretto 2042 Carlo Fraquelli; Elisa Poletti, AG Gruppo Lario; Laura Brianza, Past Governor Presidente della Commissione DEI (Diversity Equity Inclusion), Presidente EEMA; Luca Grimoldi, Presidente della Commissione Scambio Giovani; Anna Zottola, Presidente Commissione Azione per i Giovani; Manuela Gerosa, Past President Commissione Scambio Giovani; i Presidenti dei Club: Appiano Gentile e delle Colline Comasche, Cantu’, Como, Saronno e Rotaract Erba Laghi. Ad essi si sono aggiunti i 12 ragazzi provenienti da diverse parti dell’Unione Europea (Irlanda, Croazia, Polonia, Estonia, Norvegia, Germania, Repubblica Ceca, Bulgaria, Francia, Ungheria, Svezia e Turchia) che hanno condiviso con la sala l’entusiasmo per questa bellissima esperienza vissuta attraverso le bellezze naturali e paesaggistiche del Lago di Como e delle zone collinari e montuose prospicienti.

    Per comprendere appieno il significato e le finalità del Trekking Camp è doveroso fornire alcuni dati: il Trekking, (attuato in montagna, ma possibile anche in altri contesti, come al mare e nel turismo in generale…) si pone l’obiettivo di accomunare dodici ragazzi di diversa estrazione geografica e culturale attorno a valori ambientali, mediante percorsi naturalistici studiati finalizzati a tale scopo. E’ quindi un’iniziativa di aggregazione che mira a creare condivisione sul bisogno di conoscenza e di crescita individuale mediante relazioni interpersonali con ragazzi e ragazze di differente formazione culturale e provenienza geografica. Non è poco in un mondo in cui educazione e crescita solitamente sconfinano nell’individualismo e nell’isolamento delle moderne tecnologie della comunicazione.

    Il Rotary in questo modo combina la crescita ed il divertimento; ovvero fa crescere i giovani facendoli divertire. Tutto questo in perfetta sintonia con alcuni dei valori fondamentali del Rotary International: l’integrità, perché intende dare sostanza morale ai giovani, diversità, come ricchezza delle differenze, amicizia, come condivisione esperienziale e prossimità, servizio, come condizione di disponibilità verso gli altri.

    Il motto della serata, e dell’anno rotariano 2024-2025 era “The Magic of Rotary” una sorta di endiadi con il Trekking Camp. Come a dire: la Magia del Rotary in questo evento ispirato all’ amicizia ed al divertimento. La Magia cui accenniamo, non è quella spettacolare o illusionistica, ma attrattiva e seducente, che ha reso gli animi dei partecipanti alla Conviviale inclini alla gioia dipinta nei volti e nei sorrisi di questi giovani “europei”.